Riciclo delle scatole: 10 idee originali

Riciclo delle scatole: 10 idee originali
da in Ambiente, Riciclaggio, Riciclo creativo
Ultimo aggiornamento: Lunedì 17/11/2014 12:56

    Con il riciclo delle scatole si può dare luogo a delle idee veramente originali. Utilizzando le vecchie scatole di cartone, che non ci servono più, possiamo costruire degli oggetti a nostro piacimento. Basta soltanto lasciarsi andare ad una buona dose di fantasia e di creatività. Vediamo alcuni esempi.

    Con una scatola che sia piuttosto lunga in senso verticale possiamo realizzare una simpatica casetta per le bambole. E’ possibile dividere con degli scompartimenti in cartone le varie stanze, mentre lo scatolone iniziale formerà l’intera struttura dell’edificio. Ogni ambiente domestico creato andrà dipinto in maniera realistica, per riprodurre nei minimi dettagli la casa.

    Le scatoline possono costituire anche un buon sistema per creare dei vasetti particolari per il giardino. Non dobbiamo fare altro che decorarle in maniera fantasiosa, scegliendo dei colori vivaci e, all’interno di ciascuna di esse, possiamo piantare dei fiori. Queste scatoline di cartone possono essere poi facilmente interrate, in modo da creare, lungo il prato del giardino, degli accostamenti floreali tutti da ammirare.

    Con le scatole si possono realizzare anche oggetti per la casa. Ad esempio, è possibile costruire un portafoto. Si devono soltanto ricavare due strati di cartone, che vanno sovrapposti. Il primo di essi costituisce la cornice del portafotografie, mentre quello sottostante viene utilizzato come base per riporre la foto.

    Che ne direste di un lampadario un po’ bizzarro? Utilizzate una scatola di cartone tutta decorata e ritagliata, per metterla intorno alla lampadina, appesa al soffitto. Sicuramente gli effetti della luce e delle ombre che si ricavano sono in grado di colpire l’attenzione.

    Nel nostro giardino è possibile creare con le vecchie scatole delle casette per gli uccelli, che ricordano in tutti i dettagli i nidi che essi costruiscono. Basta appendere le scatoline ai rami degli alberi e riempirle di paglia, per creare uno strato morbido, sul quale gli uccellini possono riposare, una volta che, in primavera, decidono di scegliere il nostro giardino come luogo ideale, in cui rimanere.

    Mettere a punto un tavolino per salotto a partire da una scatola è un’operazione estremamente facile. Non richiede, infatti, l’applicazione di abilità specifiche. Dobbiamo soltanto avere cura di scegliere uno scatolone abbastanza grande, in modo che, una volta capovolto, possa fare da tavolo piuttosto spazioso.

    Se siamo soliti utilizzare il notebook, magari ci potrebbe servire un supporto, che faciliti il nostro agire sulla tastiera. Utilizziamo una scatola di cartone ritagliata, per creare una sorta di “piattaforma”, su cui poggiare il nostro computer portatile. Che comodita!

    Le scatole si prestano molto bene a diventare dei portaoggetti multiuso. Mettendone qualcuna accanto a delle altre, si possono ricavare degli spazi in cui raccogliere ciò che abbiamo per casa, dai giocattoli per bambini alle riviste. Se le scatole sono piccole, possono essere utilizzate anche come utilissimi svuotatasche.

    Se ci piace l’arredamento un po’ particolare, perché non utilizzare le scatole capovolte, per creare delle mensoline? Basta semplicemente fissarle alle pareti mediante dei supporti e utilizzarle per riporre gli oggetti in bella vista. Si tratta di un modo molto originale soprattutto per riempire gli spazi vuoti che abbiamo in casa.

    Invece di spendere soldi nel comprare oggetti utili per la scrivania, impariamo a riutilizzare ciò che abbiamo a disposizione. Una scatolina, magari appositamente dipinta o decorata, può servire come un utile portapenne. Basta soltanto trovare quella delle giuste dimensioni.

    750

    PIÙ POPOLARI