Salamandra gigante ripresa da uno studente in Giappone

Salamandra gigante ripresa da uno studente in Giappone
da in Ambiente, Animali, Biodiversità, Natura
Ultimo aggiornamento:
    La salamandra gigante in Giappone

    Una salamandra gigante è stata ripresa da uno studente in Giappone. Il ragazzo ha filmato l’animale in un parco cittadino. Nell’ambiente asiatico questi esseri viventi sono molto diffusi. Il tutto è finito in un video molto divertente, che è stato caricato su YouTube. In men che non si dica il filmato è stato visto da più di 2 milioni di persone: un vero e proprio video virale! Se osserviamo attentamente le immagini che ci vengono proposte, vediamo come l’animale colpisce soprattutto per la sua andatura piuttosto lenta e per la sua stazza, che sicuramente è una delle più grandi mai viste.

    Non dobbiamo dimenticare, infatti, che la salamandra giapponese è la seconda per grandezza dopo quella cinese. La salamandra è un anfibio acquatico e a buon diritto può essere considerato il più grande degli anfibi viventi conosciuti. In Giappone questi animali possono raggiungere la lunghezza di 1,4 metri, mentre la salamandra gigante cinese può arrivare anche a 1,80 metri. E’ solita vivere in habitat con torrenti, specialmente quando l’acqua e limpida e fredda. Di solito caccia di notte, perché la sua vista non è molto acuta.

    La salamandra usa dei noduli sensitivi che sono presenti sulla testa per orientarsi. Questi noduli sono presenti anche sul corpo e riescono a fornire informazioni molto importanti, per esempio i piccoli cambiamenti nella pressione dell’acqua. In questo modo l’animale riesce più facilmente ad individuare la preda.

    Nel corso della stagione degli amori, le salamandre si spostano controcorrente e, una volta avvenuta la fecondazione delle uova, il maschio resta a fare la guardia ad esse per almeno 3 mesi. I piccoli possono sopravvivere grazie al grasso che hanno accumulato, che li proteggerà e costituirà una risorsa, fino a quando non saranno pronti alla caccia, che di solito avviene in gruppo. Quando la salamandra gigante viene minacciata, usa un insolito modo per difendersi: produce una sostanza lattiginosa, che ha un forte odore di zenzero. Le sue principali prede sono costituite da insetti, rane e pesci. Questo video è un’autentica testimonianza di come la natura, nella sua biodiversità animale, riesca a produrre veramente delle meraviglie. Non ci capita tutti i giorni di vedere una salamandra del genere, quindi ci conviene fare molta attenzione, per gustarci tutto il filmato.

    396

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteAnimaliBiodiversitàNatura
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI