Cane attende 8 giorni l’uscita del padrone dall’ospedale

da , il

    Tante storie riportate sui media hanno dato riscontro alla proverbiale fedeltà dei cani, ma quanto accaduto in Brasile ha commosso il mondo grazie alla diffusione di un video sul web, in cui si vede un fedele amico quattro zampe che ha aspettato per otto giorni e altrettante notti fuori dall’ospedale il suo padrone ricoverato, per poi accoglierlo con immensa gioia alla sua uscita.

    Siamo a a Passo Fundo, in Brasile, e protagonista è un cane di nome Seco. Il suo padrone, Lauri da Costa, è un senzatetto. Lui ha solo Seco, Seco ha solo lui, insieme ad affrontare le difficoltà di una vita vissuta costantemente in strada: poi, siccome la fortuna è cieca, ma il suo opposto ha una vista acutissima, accade che Lauri venga colpito da un cancro alla pelle, tanto da essere necessario un intervento chirurgico al volto per le conseguenze del male. Tempo necessario, tra ricovero, operazione e convalescenza, più di una settimana, ma Seco rimane lì, fuori il cancello della struttura sanitaria, giorno e notte, senza mai allontanarsi, ricevendo acqua e cibo dal personale ospedaliero, sperando di rivedere al più presto il suo unico amico.

    Il momento dell’incontro tra Lauri e Seco è a dir poco commovente: scodinzolando e facendo letteralmente salti di gioia, il cane ha potuto finalmente riabbracciare il suo proprietario, seduto in una carrozzina. Il video del loro ricongiungimento è avvenuto nel cortile dell’ospedale, ed è stato diffuso dagli animalisti del gruppo ComPaTa, ottenendo in meno di una settimana oltre 600mila visualizzazioni su YouTube. L’ennesima dimostrazione delle fedeltà dei cani, dopo tante vicende in cui abbiamo visto questi animali restare accanto al loro padrone, non abbandonarli nemmeno in punto di morte: per una volta è bello poter raccontare un incontro a lieto fine, come nella vicenda di Seco e Lauri.