Terremoto in Emilia, per gli esperti è da modificare la mappa del rischio sismico

Il terremoto in Emilia ha fatto sentire la necessità, da parte degli esperti, di modificare la mappa del rischio sismico. Anche il ministro Clini è intervenuto sulla questione, trovandosi perfettamente sulla stessa lunghezza d'onda. Da ora in poi andranno combinati due tipi di carte, una per esprimere la probabilità della manifestazione del sisma e l'altra per stabilire i picchi di massima intensità.

Leggi tutto su ecoo.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD